giovedì 8 novembre 2007

Prix Raymond Leblanc: ho vinto...non ci credo!

Nanobiotics:

sceneggiatura Benoit Chaumont
disegni Giuseppe Liotti













12 commenti:

Stan ha detto...

Ciao Giuseppe son Stan, l'amico di Martina! belle le tavole molto curate e con un bel segno realistico! scusami se te lo richiedo, ma chi era l'autore di Jonathan Steele che mi avevi detto? nn me lo ricordo +!! Grazie e ti aspetto sul mio blog!!
ps: salutami Martina!!! Ciaooo!!

il.Benci ha detto...

beh beppe..complimenti
Angelo (quello delle edizioni arcadia :) )

ro-mario ha detto...

meglio se ci credi: sei un grande!

complimenti.

s.tef ha detto...

ciao Giuseppe,
complimenti per il premio!

Redivivo dal Giappone...

giorgio pontrelli ha detto...

grande giuseppe!
vedrai quanto raccoglierai ancora!:)
G.

Alex "AxL" Massacci ha detto...

grande Beppe! te l'ho detto a lucca che spakki!e come dice qui sopra il Pongio, vedrai che questo è solo l'inizio.

peppe liotti ha detto...

Grazie a tutti!
Onorato...

Fabio... ha detto...

CAvolo complimenti davvero, belle tavole...

nunzio russo ha detto...

Caro Giuseppe, io invece non avevo dubbi che tu vincessi, chissà perchè..eheheh..la tua umiltà fa di te un uomo ancora più grande.

peppe liotti ha detto...

grazie nunzio!
un abbraccio

Andrea Iovinelli ha detto...

Congratulazioni, Giuseppe!
Il tuo stile è sublimamente elegante e raffinato, roba per palati fini. Mi ricordi moltissimo Alex Raymond... l'hai studiato molto, o è un puro caso?

Andrea

marco turini ha detto...

Grande Peppe!


Bellissime tavole!